Puntoit Servizi Informatici si unisce al Gruppo SCAI

Milano, 28 Febbraio 2019

 

La società Puntoit, con sede principale a Milano e presente a Parma e Roma, sceglie di entrare nel Gruppo SCAI, rete industriale con obiettivi di business e ricerca tecnologica in continuo sviluppo. Attivo dal 1981, il Gruppo conta più di 1000 dipendenti, base a Torino e sedi in tutta Italia. Con progetti di respiro internazionale e un fatturato di Gruppo che è ormai stabilmente superiore ai 60 milioni, SCAI valorizza le specializzazioni delle diverse aziende che ne fanno parte e i contesti territoriali dei mercati di riferimento.

Puntoit, oggi SCAI PUNTOIT, opera nel mercato IT dal 1998. La società affianca i clienti nella realizzazione di progetti e soluzioni complete in ambito Cyber Security, tra le quali: Gestione utenze privilegiate, Identity Management & Access Governance, Data Protection, Attack Defense, Servizi Security, Security Awarness, CASB, Compliance/Audit, Strong authentication.

“Per la nostra realtà la scelta di unirsi al Gruppo SCAI dimostra un’opportunità di crescita e di successo in sinergia con le altre aziende del network – commenta Giorgio Protti, Amministratore Delegato di SCAI PUNTOIT – Le aree in cui siamo attivi rappresentano temi di forte interesse per il mercato a 360° e per quanto i nostri clienti siano identificabili soprattutto nei settori Bancario, Assicurativo, Industriale, Food, Servizi ed Health Care, sono molteplici gli ambiti in cui la nostra offering è applicabile, grazie ad un valore in termini di competenze altamente specializzate. Ci tengo a sottolineare che il cambiamento di brand identity in SCAI PUNTOIT non intacca l’operatività, perché i nostri team garantiscono il servizio in continuità con quanto erogato fino ad oggi.”

Il capitale umano della nuova consociata, che conta circa 60 dipendenti, è composto principalmente da specialisti di sicurezza informatica la cui attività si avvalora di partnership con i principali vendor di soluzioni tecnologiche a livello internazionale. I risultati dell’azienda sono in continua crescita come dimostra il fatturato che nel 2018 ha superato i 12 milioni. SCAI PUNTOIT porta avanti progetti che sono radicati nel contesto italiano e mostrano progressivamente aperture verso le opportunità internazionali.

“Portare nel Gruppo SCAI il know-how sulla security ci permette di puntare a obiettivi ambiziosi come ampliare una value proposition sul tema della Cyber Security, con relativi servizi ad alto valore aggiunto, per incrementare l’offerta, attivando un competence center verticalizzato. Sarà altresì possibile potenziare l’expertise di Gruppo in termini di compliance alle principali normative cogenti e volontarie che insistono sulle medesime tematiche” – riassume Massimiliano Cipolletta, Amministratore Delegato del Gruppo SCAI che aggiunge – “Questa operazione si inserisce nel nostro percorso di sviluppo e integrazione, rivolto al business, ai clienti e alle aziende, come SCAI PUNTOIT, che rappresentano realtà aderenti ai valori del Gruppo".

Richiedi informazioni sull'evento